Cinque viaggi per rendere una donna felice

florence-451417_640_800x530

Come rendere felice una donna? Questa è una domanda che tutto il genere maschile si è posto almeno una volta nella vita. Ci sono i fiori, le serate romantiche, i gioielli, eppure c’è una cosa che accomuna tutte le donne: l’amore per i viaggi. Viaggiare, conoscere nuove terre, scoprire nuovi luoghi, salire sugli aerei è qualcosa di incantevole ed emozionante, che riempie il cuore di ogni ragazza di gioia.

Per questo abbiamo scritto un articolo proprio sui cinque viaggi per rendere una donna felice, ovvero i consigli sulle mete che più sono apprezzate dal genere femminile. Questi sono solo consigli, ma sono sicuro che troverete numerose idee da mettere in atto.

Terme/benessere

Un po’ banale e scontato ma quasi sempre efficace. Un viaggio alle terme, in un centro benessere o in una spa è sempre particolarmente apprezzato, perché sostare in quei luoghi è perfetto sia per la coppia che per sé stessi. Nei centri benessere si ha la possibilità di scacciare tutti i pensieri, di allontanare la frenesia quotidiana e di abbandonarsi a rilassanti coccole e bagni ristoratori, in grado di rimettere a nuovo sia la mente che il fisico.

In questo periodo più che mai si hanno bisogno di momenti di relax, dove ci si senta coccolati e importanti: e questo una donna lo apprezzerà moltissimo.

Safari

La tua compagna ama gli animali? Forse è arrivato il momento di sorprenderla con un viaggio davvero unico, in grado di cambiare la vita. Sto ovviamente parlando di un safari, un’esperienza indescrivibile. Ne esistono tantissimi ma quelli che ti suggerisco sono i safari in Africa, principalmente in Tanzania, dove potrai vedere numerosi animali diversi, come gli elefanti, i leoni e i leopardi, e immergerti in luoghi senza tempo dalla natura incontaminata, come il cratere di Ngorongoro e i parchi con i baobab.

Organizzare un safari in Tanzania è semplice: basta trovare un tour operator efficace, come safariavventura.com, prendere un aereo per Kilimangiaro e immergersi nelle terre della Tanzania e dei suoi meravigliosi parchi. Sarà un’esperienza unica che vostra moglie non dimenticherà mai.

Viaggio romantico

Volete andare sul sicuro? Allora il viaggio romantico è quello che state cercando.

Organizzate un viaggio, anche corto, di 1-2 giorni, in cui l’unico obiettivo da assolvere sia la compagnia reciproca. Immaginate due lunghe giornate a Verona, mano nella mano nella città di Romeo e Giulietta, sotto la neve a gironzolare fra i mercatini di Natale. Poi si arriva in albergo, una cenetta romantica e poi dritti in camera, per avere finalmente un momento di riposo e intimità per sé.

Viaggio culturale

Se avete un periodo medio lungo da mettere a disposizione per un viaggio, allora avrete solo l’imbarazzo della scelta, sia che decidiate di restare in Italia sia che decidiate di girare l’Europa/il mondo. Il viaggio culturale è la migliore scelta che possiate prendere per le vacanze estive, un mix di riposo e di piacere sia per gli occhi che per la mente. In Italia le mete sono numerosissime: la splendida e particolare Venezia, la magica Firenze, Roma, Napoli, Torino, tutti luoghi ricchi di storia e pieni zeppi di musei da visitare e luoghi da esplorare.

Idem all’estero. Pensiamo solo ad alcune delle città più famose, come Parigi, Londra, Amsterdam, Berlino, Madrid e chi più ne ha più ne metta.

Una piccola fuga a sorpresa

Un viaggio sottovalutato, ma che è davvero in grado di cambiare radicalmente l’umore di una donna. Immagina di aspettarla a casa, lei torna da lavoro, apre la porta e si ritrova te ad aspettarla con in mano le valige pronte. Un successo assicurato.

La meta? Non è importante. E’ il gesto che conta. Può essere anche l’hotel dietro l’angolo o la casa in campagna, l’importante è organizzare qualcosa per la tua lei, farle capire che hai investito del tempo per renderla felice, per farla sentire importante.