Tempo d’esami

tempo d'esami

Arrivano puntualmente ogni anno e mettono in subbuglio intere famiglie. Ragazzi depressi e disperati, genitori che si affannano a dare consigli, librerie prese d’assalto per l’acquisto di manuali, internet bollente per la ricerca dei temi papabili.

Calma ragazzi, gli esami di stato sono una tappa della vita, si superano, bastano metodo e tranquillità.
Consigli? Conoscere tutto il programma d’esami, preparare un percorso multidisciplinare che vi rispecchi, non cercateli su internet, fate vostro ciò che portate, studiare sempre bene un argomento a piacere, potrebbe essere la vostra ancora di salvezza, ricercare le possibili connessioni con eventuali domande.

Negli scritti, calma e calma, decodificare sempre bene la traccia, riflettere e non aver fretta, non è una gara. Rileggere sempre l’elaborato con attenzione. Nella terza prova attenti alla risposte multiple, leggere e rileggere bene prima di segnare quella che si ritiene esatta. non abbiate fretta. Cercate, se potete, di tramutare l’ansia in un’emozione positiva.

In bocca al lupo a tutti!