Villa per matrimonio a Roma: scegliere una location con gusto

sposa

Se si è alla ricerca di una location alternativa da matrimonio a Roma perché stanchi del tradizionale ristorante, ma senza voler spendere prezzi improponibili, ciò che potrebbe fare al vostro caso può essere una villa matrimonio, che si tratti di quelle situate nel centro mondano o nei dintorni della provincia.

Sia che abbiate scelto di celebrare un matrimonio civile o uno religioso, sia che stiate cercando una location per un matrimonio intimo oppure una adatta ad ospitare centinaia di invitati, grazie alla sua versatilità creata dal numero e dalla diversità di spazi che la creano, una villa matrimonio a Roma se sapientemente sfruttata per la sua posizione geografica, saprà creare un’atmosfera da favola in una location più che unica. Tale effetto si può ottenere solo grazie alle decorazioni presenti sul mercato in innumerevoli stili, che potranno trasformare il suo aspetto.

Vediamo una piccola guida di come potreste abbellire la vostra villa matrimonio a Roma sfruttando lo stile che più si adatta a voi e gli elementi che sono solitamente impiegati per esprimerlo.

 Location matrimonio vintage

Se lo stile che più vi si addice è quello vintage e ciò che sognate da sempre è avere delle nozze romantiche, una villa matrimonio nella provincia di Roma non può che soddisfare le vostre esigenze, in quanto rappresenta un ambiente caldo, accogliente, ma nonostante ciò dotato di grande carattere in quanto ricco di storia e di spazi che, grazie al loro arredo originale, saranno in grado di rispecchiare uno stile che richiama la bellezza del passato e la malinconia del presente. A Roma, inoltre, sono tanti gli atelier che possono fornire gli abiti da sposi, contraddistinti dal raffinato gusto degli anni 20. Gli stilisti spesso si dedicano alla rivisitazione dell’abito della sposa tramandato solitamente dalle proprie nonne, riuscendo abilmente ad adattarli alla luce delle linee e dei gusti della sposa, mantenendo intatta l’essenza vintage degli abiti e una carica affettiva decisamente rara da trovare in un abito da sposa moderno. Per quanto riguarda invece la decorazione della villa in cui avete scelto di svolgere il vostro grande giorno, potrete scegliere tra una grande varietà di negozi online e in zona, che possono offrirvi un’offerta decisamente ampia di prodotti “old style”, offrendovi anche la possibilità di personalizzarli a vostro piacimento. Dal punto di vista cromatico i colori che potrebbero abbellire gli ambienti della vostra villa matrimonio a Roma sono quelli pastello selezionati per la loro delicatezza visiva, che possono essere felicemente abbinati a tessuti classici quali il pizzo e la seta e gli addobbi minimal in quanto, un eccesso decorativo potrebbero sminuire l’originalità genuina della location già di per sè adatta allo stile dell’evento.

La scelto del luogo per il proprio matrimonio deve essere ponderata ed accurata, così da renderlo il giorno più bello di sempre

 Location matrimonio shabby

Se desiderate un matrimonio in stile shabby all’interno della vostra villa matrimonio a Roma e siete indecisi sulla data del grande giorno, ci sentiamo di consigliarvi di sceglierne una primaverile, in quanto un matrimonio all’aperto è quello che può risaltare ed esprimere al massimo il carattere di questa tendenza. Lo stile shabby-chic, che letteralmente significa “usurato” “trasandato”, può essere perfettamente visualizzato nelle ville di campagna inglesi, una volta appartenenti alla classe nobiliare e tramutate adesso in location per eventi; risulta perciò imprescindibile l’influenza vittoriana negli ambienti che ne appartengono, che però si aprono anche allo stile che abbelliva gli interni dei castelli francesi a partire dal XVII secolo, fino ad abbracciare lo stile industrial dai toni più moderni e pratici. Per il ricevimento, una villa matrimonio a Roma in stile inglese, non può che essere il quadro ideale per voi e i vostri invitati in quanto costruito su misura per il vostro grande giorno. Se siete amanti del fai-da-te, potreste in più dare nuova vita al giardino della villa, abbellendolo con vasi di fiori d’ottone simili a quelli che venivano usati per depositare il latte, carriole, oppure barattoli di vetro dipinti di colori opachi in combinazione a fiori di lavanda.  Tavoli bianchi oppure di colori tenui dall’effetto impolverato e ammaccato, abbelliti da tovaglie in lino, poltrone in stile Luigi XIV e divanetti abbelliti da stampe floreali, che richiamano lo stile country inglese per un effetto che compenetra in maniera organica interior ed exterior design, tipicamente shabby-chic potrebbero esserne gli oggetti prediletti.

Location matrimonio rustico

Al matrimonio rustico il più delle volte corrisponde lo stile country chic. La bellezza di questo stile può essere abilmente dipinta grazie alla vitalità della natura in campagna durante l’estate, tra l’inebriante estasi dei profumi dei fiori e il tripudio di colori, così come delle dolci serate estive lontani dall’afa soffocante della città. Se siete in cerca di una villa matrimonio a Roma, vi possiamo consigliare di non scegliere tra quelle situate in centro, ma una che si allontana dalla vita frenetica della metropoli per assaporare un autentico stile rustico. Il giardino della villa potrebbe essere decorato dalle balle di fieno con funzione di sedie e dai tavolini di legno su cui servire il rinfresco, i fiori depositati in cesti di vimini oppure casse di legno assemblate in una composizione dalle dimensioni eterogenee con dentro i papaveri, i girasoli oppure le preziose orchidee sambucine. Per quanto riguardano gli inviti, vi consigliamo di usare i colori che vanno sull’avorio decorati da materiali grezzi e perché no, anche riciclati, come i bottoni in plastica appositamente abbelliti. I centro tavola possono essere poggiati su tronchi di legno e possono essere sia i classici vasi con fiori sia bottiglie di vetro riempite di spezie. Delle bomboniere decisamente più apprezzate dei soliti confetti, potrebbero essere invece dei barattoli di marmellata oppure delle bottiglie d’olio aromatizzate.

Location matrimonio moderno

Un matrimonio moderno è caratterizzato dallo stile sobrio, dal monocromatismo, dagli abbinamenti e materiali insoliti. Scegliere una villa matrimonio a Roma come location per il vostro tema, significa dare grande spazio all’immaginazione in quanto le vostre preferenze possono dar vita a un’esperienza stilistica interessante, grazie ai contrasti tra classico e innovativo, natura e mondo urbano, di cui la villa grazie alle sue proprietà intrinseche, può essere abile rappresentante. Scegliendo una villa matrimonio a Roma, potrete decidere di giocare con la natura, combinando decorazioni floreali ed elementi tecnologici come delle semplici lampadine pendenti che richiamano lo stile industrial chic, in contrasto con le lampade/luminarie lavorate con intagli complessi, oppure grandi luci sferiche bianche che si mimetizzano nell’ambiente, se sarete fortunati ad avere la neve. Per i centro tavola potreste prediligere il tema geometrico, reinventando oggetti tradizionali come le candele, racchiudendole in supporti di vetro e metallo, che emulano le tecche contenti reperti del museo, per una felice metafora tra passato e presente. Le sedie e i tavoli, così come l’altare artificiale se deciderete di sposarvi con rito civile, devono essere abbelliti con elementi discreti e avere un aspetto scarno, che richiami la praticità di tutti i giorni, ma che possano risultare incredibilmente eleganti.